Programma dettagliato (Rif 10906)

Per qualsiasi richiesta di personalizzazione, anche con estensioni soggiorno mare, la cosa migliore e’ inviarci tutti i dettagli necessari per potervi organizzare la vacanza. In questo modo saremo in grado di inviarvi la ns migliore offerta in base alle vostre esigenze.

1º giorno – lunedi   Italia / Caracas (-/-/-)
Arrivo a Caracas. Trasferimento e sistemazione all’hotel Melia Caracas (5*) con trattamento di pernottamento e prima colazione.

2º giorno – martedì   Caracas / Puerto Ordaz / Gran Sabana (B/L/D)
Assistenza all’aeroporto Nazionale di Caracas ed imbarco in aereo per Puerto Ordaz. Arrivo ed incontro con la ns. guida e partenza in fuoristrada per la Gran Sabana. Durante il percorso di questo Tour  si attraverseranno le localita’ di Upata, El Callao, antico centro miniere d’oro, Tumeraro, si supera il rio Cuyuni, nei cui pressi si trova El Dorado, dove fu incarcerato il celebre Papillon. Sosta per il pranzo a Guasipati. Proseguimento per Las Claritas che si trova al Km 88 dove si rinvenne il famoso diamante San Isidoro. Proseguendo verso sud. Indi inizio dela risalita dell’ altopiano della Gran Sabana. Si attraversa la Sierra di Lema, una selva pluviale. Sosta alla Piedra de La Virgen, una rocca sulla quale, ad una certa ora del giorno, i raggi del sole disegnano il volto della Madonna. In questo punto si può altresi apprezzare l’affascinante panorama della selva pluviale. Arrivati sull’altipiano si entra nel famoso “Mondo Perduto” di Conan Doyle, terra di mistero e d’incanto. Lasciando la strada asfaltata si raggiungera’ il Lodge, dove sono previsti la cena ed il pernottamento.

3º giorno – mercoledì   Gran Sabana / Santa Elena de Uairen (B/L/D)
Dopo la prima colazione visita della comunità indigena di Liwo-Riwo sulla sponda del fiume Aponwao. Escursione in curiara (canoa indigena provvista di motore) lungo il fiume, per raggiungere poi, attraverso un tratto a piedi, l’imponente cascata Chinak-Merú (Salto Aponwao). Pranzo nel ristorante della comunità indigena e nel pomeriggio proseguimento lungo la statale asfaltata N° 10 fino a Santa Elena de Uairen, al confine con il Brasile. Arrivo in serata e sistemazione al Lodge. Cena e pernottamento.

4º giorno – giovedì    Santa Elena de Uairen (B/L/D)
Dopo la prima colazione si visiteranno i luoghi di maggiore interesse della zona Sud della Gran Sabana come lo spettacolare Salto Kama Merú ed il Mirador Nak Piapo da dove si potrà osservare (nubi permettendo) l’imponente formazione rocciosa del Roraima. Proseguimento per la cascata Arapan Merú ed il balneario di Suroape, pranzo in un rustico ristorantino. Visita della comunità indigena di San Francisco de Yuruani e della famosa Quebrada del Jaspe. Al termine rientro al campamento di Santa Elena de Uairen. Cena e pernottamento.

5º giorno – venerdì    Gran Sabana / Kavak / Karamata / Iwana Meru (B/L/D)
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto. Partenza con volo in aerotaxi per Kavak. Sorvolo della Gran Sabana con i suoi spettacolari Tepuis. Arrivo a Kavak dopo circa un’ora di volo. Visita della Grotta. Impatto visivo formidabile di alte rocce e vegetazione circostante. Camminata lungo il corso di un rio che scorre dentro la grotta, osservando le formazioni rocciose di diverso colore. Si prosegue, aiutandosi con una corda li dove il fiume diventa più profondo, fino a raggiungere una impressionante e suggestiva cascata. Dopo il percorso a ritroso fino al campamento di Kavak, con un pick-up Toyota, si raggiunge la Comunitá indigena di Kamarata dove si pranzerá sotto la pergola di una locale abitazione. Indi trasferimento al Rio Akanan dove si prenderá una curiara per navigare fino a Ivana Meru, un rifugio nella selva su di un’ansa del Rio Akanan. Cena intorno ad un faló e pernottamento in amache approntate sotto il tetto di una capanna indigena.

6º giorno – sabato    Iwana Meru / Campo Carrao / Rapide Kuay Meru / Arenal (B/L/D)
Dopo la prima colazione, si continua il percorso in curiara. Si osservano le diverse piante che compongono l’inestricabile groviglio della selva che corre lungo i due lati del fiume. Qualche volo di uccello rivela la vita intensa che vi si svolge. Siamo ora passati dal Rio Akanan al Rio Carrao, questo si allarga maestoso tra la selva. Nei pressi delle rapide di Iwana Meru, si scende per alleggerire la barca e si fa un percoso a piedi per by-passare le rapide. Si attraversa una pianura denominata Campo Carrao, gustando la natura del posto con le sue magie. Pranzo al sacco con sandwich. Proseguimento passando per le rapide di Kuay Meru. Arrivo nel tardo pomeriggio al rifugio Arenal sotto il Wey Tepuy nell’ansa del Rio Carrao. Cena e pernottamento in amaca tra i cullanti suoni della selva e del mormorio del fiume.

7º Giorno – domenica   Arenal / Rio Chorun / Isla Ratoncito / Salto Angel (B/L/D)
Dopo la prima colazione, si inizia la navigazione lungo il roccioso letto del Rio Churun. Qui bisogna animarsi di buona volontà e coraggio per risalirne le acque tra le numerose rapide e grandi scogli affioranti, fino a raggiungere l’Isola Ratoncito, di fronte al Salto Angel. Qui ci si attrezza per affrontare l’impervio percorso a piedi nella selva dell’Auyan-Tepui, per raggiungere dopo circa un’ora di scalata il Belvedere di Lame, da dove, nubi permettendo, si avrà la fantastica visione ravvicinata del Salto Angel con i suoi 1000 metri di cascata libera. Indi bagno ristoratore in una laguna ai piedi del Salto Angel, se il flusso d’acqua non è troppo violento. Pranzo al sacco a base di sandwich. Rientro al rifugio Ratoncito. Cena, difronte all’imponente massa dell’Auyan-Tepui segnata dal filo bianco della cascata e dal gioco delle nubi in perenne movimento. Pernottamento in amaca con gli occhi pieni di un paesaggio imponente e straordinario.

8º giorno – lunedì   Isla Ratoncito / Salto Sapo / Canaima (B/L/D)
Dopo la prima colazione. Ci si avvia in barca per circa 4 ore verso il Salto del Sapo. Alle rapide di Mayupa si camminerá a piedi per circa 30 minuti. Il paesaggio che si lascia alle spalle è dei piú straordinari di cui si possa godere. Un paesaggio incantato: la savana con le sue rare palme, il fiume che si allarga in un’ansa formando una sorta di grande lago, i Tepui in lontananza che appaiono come vere e proprie fortezze, nuvole bianche a passeggio che incornano ora un’ora l’altra vetta. Arrivati al Salto del Sapo, si scende dalla curiaria, poco prima del grande salto di cui si vedono le acque turbinose che scendono giù e si ode il suo suono fragoroso. Attraverso un percorso laterale si giunge sul davanti della straordinaria cascata. Tempo permettendo si potrà scendere alla base per provare l’emozione di ritrovarsi dietro la sua cortina d’acqua, attraversando un sentiero originato dall’erosione della roccia. Proseguimento per il Porto di Canaima. Trasferimento in auto al Campamento Waku. Sistemazione. Pranzo – Pomeriggio libero per riposo. Cena e pernottamento.

9º giorno – martedì   Canaima (B/L/D)
Prima colazione di fronte al magnifico spettacolo della laguna. Mattinata libera. Pranzo nel campamento. Nel pomeriggio giro in barca per la laguna per vedere da vicino le cascate Ucaima, Golondrina, ed Hacha, che danno origine alla spettacolare laguna. Si potrá ripeter la visita al Salto Sapo, dal lato opposto attraverso un percorso a piedi affascinante. Rientro al tramonto. Cena e Pernottamento

10º giorno – mercoledì    Canaima / Puerto Ordaz / Caracas (B/-/-)
Dopo la prima colazione, partenza in aereotaxi monomotore per Puerto Ordaz e proseguimento con aereo di linea per Caracas. Proseguimento con volo di linea per il rientro in Italia. Fine del viaggio e dei nostri servizi.

Legenda (B/L/D)
B Prima colazione
L Pranzo
D Cena

Possibilità di estensioni a Los Roques (in posade o in veliero), a Margarita, a Morrocoy, a Mochima  e alla Isla Tortuga.

Compila il modulo per ricevere informazioni su questo viaggio.

* indicates required field

<<<< Torna alle offerte Venezuela

Amati Viaggi di Roberto Amati
Via del Conero 136, 60129 Ancona (AN) Tel 071 9256114 Fax 071 9751030 Cell. 348 9912989
Iscritta al Registro delle Imprese di Ancona a n° 580 R.E.A. AN - 184029
Licenza Agenzia di Viaggio Comune di Ancona n° Prot. 164/2014 del 11/06/2014
Polizza R.C. N°73292743 UNIPOL ASSICURAZIONI SPA
Copyright © 2009 - 2017 Amati Viaggi. All Rights Reserved. P. IVA 02392170425


Contatti | Modalita' di Prenotazione e Pagamento | Privacy | Condizioni di Vendita

This site is protected by WP-CopyRightPro