Brasile

Posted by on 15 aprile 2010

Documenti
I cittadini italiani possono entrare in Brasile per turismo senza visto per soggiorni non superiori a tre mesi; devono però disporre di un biglietto di andata e ritorno. Per prolungare la permanenza per altri tre mesi al massimo è necessario rivolgersi agli uffici della locale polizia federale. Al vostro ingresso in Brasile è necessario compilare una carta turistica redatta in due parti, una da consegnare all’ufficio immigrazione, l’altra da conservare fino al momento della partenza.
Vaccinazioni
Non sono richieste vaccinazioni particolari per chi si reca in Brasile, tuttavia un richiamo antitetanico-antidifterico, più il vaccino contro l’epatite di tipo A sono consigliati. Per chi sosta più a lungo, è consigliata inoltre la vaccinazione contro l’epatite di tipo B. Volendo visitare i luoghi più selvaggi del paese come l’Amazzonia, il Pantanal o il Mato Grosso, è consigliabile coprirsi dal rischio di contrarre la febbre gialla.
Valuta
La moneta è il Real. Le procedure per cambiare il contante sono semplici e si trovano cambios praticamente ovunque, tranne che nelle località minuscole. Attualmente le carte di credito vengono accettate in tutto il Brasile.
Lingua
La lingua ufficiale è il portoghese. L’inglese e il francese sono parlati nei grandi alberghi, negli uffici del turismo e di informazioni. Abbastanza diffuso è anche lo spagnolo, soprattutto nel sud del paese. Le popolazioni indigene parlano idiomi amerindi.
Clima
In Brasile le stagioni sono invertite rispetto all’Italia ed il clima, data la vastità del paese, è decisamente vario. Se ne possono distinguere quattro tipi: equatoriale, tropicale, semiarido e subtropicale. Le città situate nelle pianure, come San Paolo, Brasilia e Belo Horizonte, godono di un clima mite, con temperature intorno ai 19 gradi, mentre quelle sulla costa, come Rio de Janeiro, Recife e Salvador hanno un clima caldo, mitigato costantemente dai venti marini con temperature medie dai 23 ai 27 gradi. Nel sud del Paese, il clima subtropicale è caratterizzato da temperature che d’inverno possono anche scendere sotto lo zero. Nella zona dell’Amazzonia le temperature oscillano tra i 22 e 26 gradi. La parte più calda del Brasile è quella nord orientale dove, durante la stagione secca, le temperature possono anche superare i 38 gradi. La maggior parte del Paese è caratterizzata da precipitazioni abbastanza contenute concentrate nel periodo estivo, tra dicembre e aprile.
Fuso orario
Il Brasile ha ben quattro fusi orari: si parte da una differenza di 3 ore in meno rispetto all’Italia per l’arcipelago di Fernando de Noronha, per passare poi a 4 ore per la fascia orientale e sud orientale fino alla città di Brasilia, a 5 ore per la zona del Pantanal e dell’Amazzonia. La fascia più occidentale ha, infine, una differenza di 6 ore.
Vi ricordiamo che quando in Italia vige l’ora legale va aggiunta un’ora di differenza.
Corrente elettrica
Non è uguale in tutto il paese. In molte grandi città è a 127 volt (Bélem, Salvador, Rio de Janeiro, São Paulo, Belo Horizonte, Curitiba, Porto Alegre). A Brasilia e Recife è a 220 volt, a Manaus a 110 volt. Spesso gli hotel hanno adattatori con più voltaggi.
Cucina e bevande
La “feijoada” è il piatto tipico brasiliano, ed è una saporita combinazione di fagioli neri con carni salate ed affumicate. Ottima la carne: le numerosissime “churrascarias” sono il luogo ideale per gustarla cotta alla brace e proposta dai camerieri con i tipici spiedini in quantità incredibile!!!
Lungo tutto il litorale moltissima scelta di frutti di mare, con innumerevoli ricette di pesci, gamberetti e le meravigliose aragoste del Nordest. Enorme la varietà di frutta mangiata al naturale, in succhi ed in colorati frullati.
Religione
La religione piu’ diffusa è quella cristiana
Telefono
Per telefonare in Brasile dall’Italia, comporre lo 00 + 55 (prefisso del paese) + prefisso regionale senza lo zero (Belem: 091, Manaus: 092, Recife: 081, Rio de Janeiro: 021, Salvador: 071, Cearà: 085) + n° del destinatario.
Dal Brasile verso l’Italia, comporre lo 00 + 39 + n° desiderato.
Da una regione all’altra: il prefisso regionale + il numero del destinatario.
Guida
La guida è a destra. Servirebbe la patente internazionale ( l’argomento e’ discusso, molti sostengono che e’ sufficiente una traduzione della patente da enti competenti ). In Brasile bisogna porre molta attenzione alla guida a causa di un’ anarchia piuttosto diffusa, inoltre lo stato delle strade, nella gran parte del paese lascia molto a desiderare (ci sono tratti pieni di buche, specialmente nel Nord del Paese), pertanto quando si fanno dei programmi, dimenticatevi i tempi di percorrenza “Europei”.

Importante: Queste informazioni sono tratte da pubblicazioni degli enti turistici dei vari paesi e da siti internet consultabili in rete ed hanno lo scopo di informare sulle condizioni del paese nel quale si desidera viaggiare. Sulla base di tali indicazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione ed il compito di verificare la veridicità di tali informazioni. Nonostante la massima cura esercitata nell’elaborare l’informazione, non possiamo farci garanti dell’assoluta rispondenza delle informazioni, né possiamo essere chiamati a rispondere di eventuali danni e pregiudizi che dovessero insorgere.
Si ricorda che, da nuova normativa, i passeggeri sono tenuti a controllare la validità dei propri documenti di viaggio e a visionare ante partenza il sito Viaggiare Sicuri per prendere visione di ogni eventuale rischio o problema presente nel Paese, prima di effettuare la prenotazione.

<<<< Torna alla Home

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Amati Viaggi di Roberto Amati
Via del Conero 136, 60129 Ancona (AN) Tel 071 9256114 Fax 071 9751030 Cell. 348 9912989
Iscritta al Registro delle Imprese di Ancona a n° 580 R.E.A. AN - 184029
Licenza Agenzia di Viaggio Comune di Ancona n° Prot. 164/2014 del 11/06/2014
Polizza R.C. N°73292743 UNIPOL ASSICURAZIONI SPA
Copyright © 2009 - 2017 Amati Viaggi. All Rights Reserved. P. IVA 02392170425


Contatti | Modalita' di Prenotazione e Pagamento | Privacy | Condizioni di Vendita

This site is protected by WP-CopyRightPro