Seychelles La Digue: Hotel Le Domaine de l’Orangerie

Posted by on 2 settembre 2011

Qui troverai i commenti di chi ha viaggiato con noi.

http://www.amativiaggi.it/maldive/seychelles/seychelles-la-digue-hotel-le-domaine-de-lorangerie-3-stelle/

One Response to Seychelles La Digue: Hotel Le Domaine de l’Orangerie

  1. Roberto e Cristina

    Caro Roberto,
    come ti dicevo fare un memo è abbastanza veloce.

    1) Praslin
    - Isola: non è comparabile con la bellezza di La Digue, se non Anse Lazio (dove però non si può fare il bagno a causa dello squalo) o dove ci sono alberghi di lusso che curano la spiaggia o l’area (a causa delle alghe). La sera solo a partire da certe zone (esempio dove c’è il Berjaya o il Paradise Sun) si possono fare due passi per mangiare o vedere due negozietti, purchè BEN DOTATI di pile per la scarsità di illuminazione.per cui assolutamente raccomandiamo la mezza pensione.
    Da vedere la valle del Coco de Mer di rara bellezza e significativa dal punto di vista naturale.
    Per il resto non c’è molto da vedere e un paio di giorni bastano e avanzano.

    - Alberghi:
    Struttura
    1. Lemuria: un giardino artificiale dorato dove però attorno non c’è molto. Va bene per chi è abituato a stare SOLO dentro l’Albergo.
    2. La Reserve (molto curata ma occorre un mezzo per muoversi anche per fare due passi)
    3. Paradise Sun (curato, giusta animazione ottima cucina, posizione incantevole e perfetto per fare due passi la sera sia sulla spiaggia che per negozietti o ristoranti)
    4. Village du Pecher. Piccolo ma carino. Attenzione di essere collocati nel corpo centrale e non nella dependance.

    Posizione:
    1. Paradise Sun
    2. Village du Pecher
    3. La Reserve (occorre avere un mezzo)
    4. Lemuria (plus sicuramente una spiaggia di fatto privata molto bella, ma si rimane all’interno).

    2) La Digue:
    - Isola: stupenda!!!!! Dal Parco fino ad Anse Maron è un INCREDIBILE susseguirsi di spiagge e insenature che tolgono il fiato con un misto di colori che si sognano da piccoli e che lì esistono. Quindi perfetta tutta la parte est da nord a sud. Non merita la parte ovest. Si gira di fatto in bici.

    - Alberghi:
    Qui non c’è proprio storia!!! Lasciare perdere tutti gli altri e andare diritti a Le Domaine dove:
    – le ville de charme sono incredibilmente belle e ben arredate (stile zen)
    - la piscina (nuovissima) si specchia sul mare. E’ grande e ben integrata.
    - la spa si affaccia sulla valle
    - il ristorante è molto buono. Assolutamente a La Carte perchè lo chef si appassiona sui piatti.
    Se si vuole avere un posto da ricordare tutta la vita questo è il vero Paradisoooooooooooooooooooo!

    Ciao e a presto.
    Roberto e Cristina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Amati Viaggi di Roberto Amati
Via del Conero 136, 60129 Ancona (AN) Tel 071 9256114 Fax 071 9751030 Cell. 348 9912989
Iscritta al Registro delle Imprese di Ancona a n° 580 R.E.A. AN - 184029
Licenza Agenzia di Viaggio Comune di Ancona n° Prot. 164/2014 del 11/06/2014
Polizza R.C. N°73292743 UNIPOL ASSICURAZIONI SPA
Copyright © 2009 - 2017 Amati Viaggi. All Rights Reserved. P. IVA 02392170425


Contatti | Modalita' di Prenotazione e Pagamento | Privacy | Condizioni di Vendita

This site is protected by WP-CopyRightPro