Jamaica

Posted by on 7 maggio 2010

Documenti
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia.
Vaccinazioni
Nessuna vaccinazione é richiesta.
Visto d’ingresso
Non richiesto per un soggiorno fino a 90 giorni, occorre tuttavia dimostrare di essere in possesso
di mezzi minimi necessari (carte di credito, denaro contante, travel cheque) per il periodo di permanenza nel Paese ed esibire, su richiesta delle Autorità di frontiera, il biglietto aereo di ritorno.
Valuta
La moneta locale è il dollaro Giamaicano. Sono comunque accettati ovunque i dollari USA. Le carte di credito accettate sono Visa e MasterCard.
Normativa per uso/spaccio di droghe
Il tipo di reato in cui incorrono più sovente i turisti è quello del possesso ed uso di stupefacenti ed in alcuni casi anche il tentativo di esportazione. Nel passato il problema si limitava alla sola marijuana, qui nominata “ganja”, mentre ora il traffico si è intensificato con presenza di droghe pesanti quali la cocaina ed il crack. Secondo quanto informano le locali Autorità vengono  confiscate, quasi giornalmente, diverse quantità di droga nei bagagli dei turisti che lasciano l’Isola. Tale reato, trattandosi di tentato traffico internazionale di stupefacenti, è severamente punibile: le pene vanno da 5 a 15 anni di lavori forzati, mentre il solo possesso di piccole quantità di droga durante il soggiorno del turista si conclude, nella maggior parte dei casi, con il pagamento di una multa e l’immediata espulsione dal Paese.
In ambedue i casi le Autorità locali comunicano alla competente Ambasciata l’arresto dei connazionali per i successivi adempimenti.
Lingua ufficiale
Inglese. Viene parlato anche un dialetto misto denominato “patoi”.
Clima
La Jamaica è caratterizzata da un clima tropicale lungo le coste e da un clima temperato sugli altopiani dell’interno. Gli alisei soffiano quasi costantemente e quindi, tranne che in qualche area riparata della costa meridionale, le temperature non sono mai torride. La stagione delle piogge va da Maggio a Novembre e ha due picchi: Maggio/Giugno e Ottobre/Novembre, quest’ultimo periodo coincide con la stagione degli uragani, anche se pochi toccano direttamente l’isola. Questi periodi sono caratterizzati da brevi e forti acquazzoni. Il clima migliore si ha durante l’alta stagione, da  Dicembre ad  Aprile. Le precipitazioni sono scarse ed il caldo è temperato dalla fresca influenza dei venti.
Fuso orario
-6h rispetto all’Italia (-7h quando in Italia vige l’ora legale).
Corrente elettrica
A 110 V. con presa di tipo nord americano a lamelle. Sono necessari adattatori acquistabili in Italia negli aeroporti o nei negozi di materiale elettrico. In alcuni hotel di recente costruzione e di catene europee sono presenti prese di tipo tedesco e corrente a 220 V..
Abbigliamento
Indumenti leggeri e sportivi, un pullover per le serate più fresche o per i locali con aria  condizionata.
Cucina e bevande
Negli alberghi internazionale. Sono però da provare i piatti tipici della cucina Giamaicana.
Ottimo il rhum di produzione locale così come il “Jerk food”. Si consiglia di bere solo acqua minerale ed evitare bevande ghiacciate.
Telefono
Per telefonare in Giamaica dall’Italia, comporre lo 001 (prefisso degli Stati Uniti) + 876 (prefisso della Giamaica) + il numero locale.
Dalla Giamaica verso l’Italia: comporre lo 00 + 39 + numero del destinatario.
Per telefonare all’interno dell’isola, comporre solamento le ultime 7 cifre.
Guida
A sinistra. E’ sufficiente la patente italiana. Età minima per il noleggio 25 anni.

Importante: Queste informazioni sono tratte da pubblicazioni degli enti turistici dei vari paesi e da siti internet consultabili in rete ed hanno lo scopo di informare sulle condizioni del paese nel quale si desidera viaggiare. Sulla base di tali indicazioni è demandata ai singoli viaggiatori ogni decisione ed il compito di verificare la veridicità di tali informazioni. Nonostante la massima cura esercitata nell’elaborare l’informazione, non possiamo farci garanti dell’assoluta rispondenza delle informazioni, né possiamo essere chiamati a rispondere di eventuali danni e pregiudizi che dovessero insorgere.
Si ricorda che, da nuova normativa, i passeggeri sono tenuti a controllare la validità dei propri documenti di viaggio e a visionare ante partenza il sito Viaggiare Sicuri per prendere visione di ogni eventuale rischio o problema presente nel Paese, prima di effettuare la prenotazione.

<<<< Torna alla Home

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Amati Viaggi di Roberto Amati
Via del Conero 136, 60129 Ancona (AN) Tel 071 9256114 Fax 071 9751030 Cell. 348 9912989
Iscritta al Registro delle Imprese di Ancona a n° 580 R.E.A. AN - 184029
Licenza Agenzia di Viaggio Comune di Ancona n° Prot. 164/2014 del 11/06/2014
Polizza R.C. N°73292743 UNIPOL ASSICURAZIONI SPA
Copyright © 2009 - 2017 Amati Viaggi. All Rights Reserved. P. IVA 02392170425


Contatti | Modalita' di Prenotazione e Pagamento | Privacy | Condizioni di Vendita

This site is protected by WP-CopyRightPro