Programma dettagliato(Rif 18604)

1°gg – SAN FRANCISCO  (-/-/-)
Arrivo a San Francisco. Incontro con l’assistente e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento all’hotel Holiday Inn Golden Gateway o similare – 3*Sup

N.b.: Per i clienti che effettuano il tour ridotto (combinazione 14gg-13nt) il trasferimento dall’aeroporto all’hotel non è incluso

2°gg – SAN FRANCISCO (-/-/-)
Alle 08:00 ritrovo dei partecipanti nella hall dell’hotel e partenza per una visita della città che include il Civic Center, Japan Town, St. Mary’s Cathedral, Twin Peaks e Golden Gate Bridge. Il tour termina nella zona di Fisherman’s Wharf da cui si vede la famigerata isola di Alcatraz. Pomeriggio a disposizione e per escursioni facoltative. Pernottamento.

3°gg – SAN FRANCISCO-YOSEMITE- MAMMOTH LAKES (KM. 480) (-/-/-)
Partenza di buon mattino per raggiungere lo Yosemite National Park, il primo parco californiano visitato ogni anno da milioni di visitatori. Attraversando il Passo Tioga si raggiunge Mammoth Lakes. Pernottamento al Sierra Nevada Lodge o similare -4* (NB.: durante il mese di giugno il Passo Tioga può essere chiuso. In questo caso l’itinerario prevede un cambiamento di percorso con pernottamento a Bakersfield).

4°gg – MAMMOTH LAKES-DEATH VALLEY-LAS VEGAS (KM. 496) (-/-/-)
Partenza in direzione sud-est. Attraversando la depressione desertica della Death Valley, considerata uno dei luoghi più aridi del mondo, si raggiunge Las Vegas, frizzante capitale del divertimento e del gioco che illumina il deserto. (N.B. Quando la temperatura supera i 48°C non è possibile attraversare la Death Valley, quindi si prenderà una strada alternativa per giungere a Las Vegas). Pernottamento al Gold Coast Hotel & Casino o similare – 4*

5°gg – LAS VEGAS-ZION-BRYCE CANYON (KM. 446) (-/-/-)
Lasciamo lo scintillio di Las Vegas per dirigerci nello Utah per visitare lo Zion N.P. formato da pareti a strapiombo di arenaria bianca e rossa. A differenza del Grand Canyon dove ci si trova sul bordo e ci si affaccia, nello Zion Canyon si guarda dal basso verso l’alto. Continuiamo per il Bryce Canyon. Pernottamento all’Hotel Best Western Ruby’s Inn o similare – 3*.

6°gg – BRYCE CANYON-SALT LAKE CITY (KM. 441) (-/-/-)
Viaggiando lungo la strada panoramica del parco sul bordo del Bryce Canyon, noto per alcune delle formazioni rocciose più colorate del mondo scolpite dall’erosione in pilastri chiamati “hoodoos”, ci fermeremo per vedere come la natura ha creato fantasiose sculture in pietra. Le tonalità più brillanti del parco si animano con il sorgere e il tramontare del sole. Proseguendo verso nord il tour arriva a Salt Lake City. Pernottamento allo Shilo Inn o similare – 3*.

7°gg – SALT LAKE CITY-JACKSON (KM. 440) (-/-/-)
In mattinata visita orientativa di Salt Lake City, capitale dello Utah, fondata nel luglio del 1847 e centro religioso internazionale della Chiesa Mormone. La città divenne la prima capitale della chiesa mormone e più tardi, lo Stato. Temple Square è una delle destinazioni più popolari dello Utah. Parte del suo fascino risiede nella sua accessibilità: in tre isolati dal centro di Salt Lake City si concentrano quasi 20 attrazioni legate alla storia dei pionieri mormoni, tra cui il Tempio di Salt Lake, il Tabernacle e la Family History Library. Nel pomeriggio partenza per Jackson. Pernottamento all’hotel Painted Buffalo Inn o similare – 3*.

8°gg – JACKSON-YELLOWSTONE-JACKSON (KM. 260) (-/-/-)
Godetevi la giornata visitando lo Yellowstone National Park, il primo Parco Nazionale americano. Durante il percorso si potranno ammirare le imponenti montagne del Grand Teton N.P. Una delle prime soste nello Yellowstone è all’Old Faithful un geyser che emette dal sottosuolo getti di acqua bollente ad intervalli regolari di circa 1 ora. Si ammireranno poi sorgenti di acque calde, fonti di vapore, pozze di fango, tutte espressioni di un’area soggetta ad una ininterrotta attività vulcanica. Il parco è anche habitat di oltre 60 specie di mammiferi e di più di 200 specie di uccelli. Rientro a Jackson per il pernottamento.

9°gg – JACKSON-GRAND TETON N.P.-ROCK SPRINGS (KM. 438) (-/-/-)
Oggi visita al Grand Teton National Park. Questo è uno dei luoghi più spettacolari d’America ed occupa la maggior parte della valle di Jackson Hole. In questo parco nazionale si possono ammirare montagne mozzafiato, enormi laghi e fiumi ed una ricca fauna selvatica. Nel pomeriggio ci dirigiamo verso sud a Rock Springs per la notte. Pernottamento all’hotel Holiday Inn Rock Springs o similare -3*.

10°gg – ROCK SPRINGS-ARCHES N.P.-MOAB (KM. 535) (-/-/-)
Il tour prosegue oggi per Moab visitando in percorso il famoso Arches National Park. L’Arches National Park conta la più grande concentrazione al mondo (oltre 2000) di archi naturali di arenaria. Il parco vanta anche un’incredibile varietà di altre formazioni geologiche. Proseguimento per Moab.
Pernottamento all’hotel Super 8 Moab o similare – 3*.

11°gg – MOAB-MONUMENT VALLEY- TUBA CITY  (KM. 398) (-/-/-)
Partenza per il Monument Valley Navajo Tribal Park, sfondo dei più famosi film western tra cui “La Conquista del West”. Possibilità di effettuare un’escursione facoltativa all’interno della Monument Valley accompagnati da una guida indiana locale. Si prosegue per Tuba City dove è previsto il pernottamento presso l’hotel Quality Inn Navajo Nation o similare – 3*.

12°gg – TUBA CITY-GRAND CANYON (KM. 135) (-/-/-)
In mattinata partenza per il Grand Canyon, una delle sette meraviglie naturali del mondo. Potrete godere del suo incredibile paesaggio e delle innumerevoli sfumature di colore. Il Canyon è stato scavato dal fiume Colorado nel corso di oltre 6 milioni di anni ed offre panorami spettacolari e maestose formazioni rocciose; sarà un’esperienza da ricordare per tutta la vita. Pernottamento all’hotel Holiday Inn Express o al Red Feather Lodge o similare – 3*.

13°gg – GRAND CANYON-SEDONA-SCOTTSDALE (KM. 382) (-/-/-)
In mattinata tempo a disposizione per un giro facoltativo in elicottero sul Grand Canyon. Lasciata la zona dei parchi il tour prosegue a sud verso Sedona. Si viaggia attraverso l’Oak Creek Canyon, famoso per le sue cime dai colori spettacolari. Dopo la sosta per il pranzo si arriva a metà pomeriggio a Scottsdale, lussuoso sobborgo residenziale di Phoenix, noto per il suo clima salubre. Pernottamento all’Embassy Suites o similare – 3*Sup.

14°gg – SCOTTSDALE-LOS ANGELES (KM. 616) (-/-/-)
Il viaggio continua oggi verso Los Angeles attraverso il deserto della California. Arrivo a Los Angeles verso le ore 16:00 all’ Hotel Hyatt Regency Downtown o similare 4*.

N.B. Possibilità di finire il tour il 14° giorno con l’arrivo a Los Angeles.

15°gg – LOS ANGELES (-/-/-)
In mattinata visita della città che comprende Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive oltre ad altri punti di riferimento della città come Olvera Street e Century City. La visita si conclude presso l’Hard Rock Cafe. Rientro libero in hotel oppure possibilità di prendere parte ad un’escursione facoltativa delle famose spiagge californiane. Pernottamento in hotel.

16°gg – LOS ANGELES (-/-/-)
In mattinata trasferimento libero all’aeroporto e fine dei servizi.

Legenda (B/L/D)
B Prima colazione
L Pranzo
D Cena

Se questo Tour non effettua il percorso desiderato, contattateci, abbiamo molte altre soluzioni!

Compila il modulo per ricevere informazioni su questo viaggio.

* indicates required field

<<< Torna alle offerte Stati Uniti

Amati Viaggi di Roberto Amati
Via del Conero 136, 60129 Ancona (AN) Tel 071 9256114 Fax 071 9751030 Cell. 348 9912989
Iscritta al Registro delle Imprese di Ancona a n° 580 R.E.A. AN - 184029
Licenza Agenzia di Viaggio Comune di Ancona n° Prot. 164/2014 del 11/06/2014
Polizza R.C. N°73292743 UNIPOL ASSICURAZIONI SPA
Copyright © 2009 - 2017 Amati Viaggi. All Rights Reserved. P. IVA 02392170425


Contatti | Modalita' di Prenotazione e Pagamento | Privacy | Condizioni di Vendita

This site is protected by WP-CopyRightPro